Moltiplicazione: meglio in colonna o alla “giapponese”?

Comment

Dal Web
moltiplicazione

La tecnologia a nostra disposizione nei giorni nostri oramai ci permette di fare qualsiasi calcolo matematico senza bisogno di far calcoli a mente o su un foglio bianco con carta e penna, e questo non aiuta a tenere allenato il nostro “cervello”. A prescindere dal lavoro che facciamo, le moltiplicazioni si inseriscono spesso e volentieri nella nostra vita quotidiana; vi ricordate come le facevate a scuola? La moltiplicazione in colonne, la prova del 9 della moltiplicazione, etc…

Se volete dilettarvi allenando vostra mente, vi presento questo simpatico modo di fare le moltiplicazioni: il metodo orientale. Come si fà? Basta sostituire i numeri con delle linee o delle “bacchette“. Ho volutamente utilizzato il termine “dilettarvi” perché non credo nessuno, se non i bambini, si metteranno mai a fare una moltiplicazione in questo modo, anche perché quella in colonne è molto più veloce da fare.

Guardate il video e provate voi stessi; non sarà questo il vostro futuro compagno di vita ma credo che, per chi non lo conosca, vi sorprenderà. O al massimo avrete un metodo nuovo per insegnare le moltiplicazioni ai vostri figli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *